Associazione IL LUMICINO

– Via di Villamagna, 98 – 50126 Firenze – C.F. 94161880482

Associazione IL LUMICINO

COSA FACCIAMO

Rettangolo arrotondato: Progetti SCUOLE e AZIENDE (FINANZIATI /AUTOFINANZIATI)
Rettangolo arrotondato: Collaborazione con le scuole primarie e secondarie per la realizzazione di progetti inerenti:
Emoticon (riconoscere, validare ed esprimere le emozioni)  
Prevenzione al bullismo,
Sana alimentazione, 
Psicomotricità (movimenti del corpo, movimenti della mente)
Valutazione dello stress lavoro-correlato del corpo docente e non
Psicoeducazione sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento
Sostegno psicologico mediante sportelli di ascolto
Progetti per l’apprendimento ed il consolidamento della lingua Inglese


Attività formative ed informative per professionisti della salute, insegnanti: 
Interventi informativi specifici rivolti agli insegnanti su disturbi di apprendimento (legge n. 170 del 8/10/2010), disturbi d'ansia, fobia sociale e fobia scoltastica, disturbi pervasivi dello sviluppo, ecc
Interventi formativi rivolti a professionisti delle salute—Corsi di formazione ECM: Grazie alla collaborazione nata con LaborForm (Provider nazionale ECM), SCF (Firenze) e FEEL SAFE (Roma) siamo in grado di offrire corsi di aggiornamento scontati per i nostri soci, che si rivolgono alle professioni sanitarie, legate al programma ECM del Ministero della Sanità.

Valutazione dei rischi e interventi sullo STRESS DA LAVORO CORRELATO: La nostra Associazione IL LUMICINO è in grado di offrire  VALUTAZIONE ed INTERVENTO per il rischio da stress lavoro-correlato.  Il nostro lavoro si articola  in due fasi:  valutazione ed eventuale intervento, da attivare nel caso in cui la valutazione preliminare riveli elementi di rischio da stress lavoro-correlato e le misure di correzione adottate a seguito della stessa, dal datore di lavoro, si rivelino inefficaci. La legge 81/2008 è un’occasione importante per potenziare e migliorare l’Azienda ed utilizzare al meglio le risorse umane.
Interventi di Psicologia dell’Emergenza (vedi dettaglio)
	L’intervento psicologico dopo una grave emergenza è 	fondamentale. Agire in tale fase significa, principalmente: il supporto 	nell’elaborazione del lutto, nella riacquisizione delle abilità adattive 	perse a seguito dell’evento traumatico, nell’acquisizione di quelle nuove 	abilità/capacità richieste dalla nuova situazione di vita, al fine di ridurre 	o favorire la scomparsa dei sintomi post-traumatici presenti nel quadro 	clinico. Tra i metodi più usati in questa fase troviamo l’EMDR. Infatti, è 	in questa fase che l’EMDR si è rivelato uno degli strumenti più efficaci 	per risolvere i sintomi del Disturbo Post Traumatico da Stress. 
Rettangolo arrotondato: Cosa facciamo
Rettangolo arrotondato: Gestione dell’ansia
Rettangolo arrotondato: Smettere di fumare
Rettangolo arrotondato: Alfabetizzazione Emozioni
Rettangolo arrotondato: Gestione Impulsività
Rettangolo arrotondato: Progetti scuole e aziende
Rettangolo arrotondato: Intervisione
Rettangolo arrotondato: Training Assertività
Rettangolo arrotondato: Gruppi di Aiuto DOC
Rettangolo arrotondato: Stress Lavoro-Correlato
Rettangolo arrotondato: Disturbi Apprendimento
Rettangolo arrotondato: HOME PAGE 
Rettangolo arrotondato: Gruppi di Aiuto D.C.A.
Rettangolo arrotondato: Gruppi di Aiuto Dep.
Rettangolo arrotondato: Sostegno Genitorialità
Casella di testo: Referente progetti e formazione operatoti:
 - Dott.ssa Francesca Birello
Rettangolo arrotondato: Consulenza Nutrizionale
Rettangolo arrotondato: Trattamenti SHIATSU
Rettangolo arrotondato: Schema Therapy
Rettangolo arrotondato: Sostegno e Consulenza